Fabio Cannavaro rifiuta il ruolo di ct della Polonia, i motivi

FONTE: ITASportPress—nelle ultime settimane si era fatta sempre più insistente la candidatura di Fabio Cannavaro per il ruolo di commissario tecnico della Nazionale polacca. L’ex difensore si era incontrato la settimana scorsa a Varsavia per parlare con la Federazione e programmare gli eventuali obiettivi futuri, compresi i playoff per la qualificazione al Mondiale in Qatar.

Come riferisce Sky Sport, Cannavaro ha rifiutato l’incarico in queste ultime ore. L’ex campione del mondo ha detto no alla Polonia e la motivazione è data dal poco tempo a disposizione per poter preparare gli spareggi: l’allenatore italiano infatti non se l’è sentita di accettare l’incarico senza avere il tempo necessario per presentarsi al meglio allo spareggio Mondiale. Le parti si sono lasciate comunque bene, con la Federazione polacca che ha compreso le ragioni di Cannavaro.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.