F1 Zandvoort: Max Verstappen vince a casa, 5^ la Ferrari di Leclerc

Dopo la farsa di Spa (Belgio), la Formula uno si sposta nella vicina Olanda per il Gp di Zandvoort.  Max Verstappen, l’’idolo di casa capitalizza un weekend super che lo ha visto partire dalla pole position e non perdere mai le redini della gara. Il giovane pilota della Red Bull torna leader del Mondiale grazie ad uno straordinario successo colorato di arancione, fra gli applausi del pubblico. Perfetta anche la strategia Red Bull che non fa respirare la Mercedes e ribatte colpo su colpo, entrata ai box su entrata ai box. Toto Wolff e i suoi piloti rischiano addirittura l’harakiri: ad un giro dalla fine Bottas va troppo forte e toglie il giro veloce ad Hamilton, un punticino essenziale per un Mondiale che sembra possa decidersi anche per un singolo punto. Box Mercedes furioso. Hamilton è dunque costretto a sostare ai box per prendersi il miglior crono nell’ultimo giro utile. Ferrari che non riescono a impensierire le zone del podio chiudendo al 5° posto con Leclerc e al 7° con Sainz. Da segnalare infine la super rimonta di Sergio Perez che da ultimo chiude 8°.

La classifica piloti

  1. Max Verstappen 224.5
  2. Lewis Hamilton 221.5
  3. Valtteri Bottas 123
  4. Lando Norris 114
  5. Sergio Perez 108
  6. Charles Leclerc 92
  7. Carlos Sainz 89.5
  8. Pierre Gasly 66
  9. Daniel Ricciardo 56
  10. Fernando Alonso 46
  11. Esteban Ocon 44
  12. Sebastian Vettel 35
  13. Lance Stroll 18
  14. Yuki Tsunoda 18
  15. George Russell 13
  16. Nicholas Latifi 7
  17. Antonio Giovinazzi 1
  18. Kimi Raikkonen 1
  19. Mick Schumacher 0
  20. Nikita Mazepin 0

La classifica costruttori

  1. Mercedes 341.5
  2. Red Bull 332.5
  3. Ferrari 171.5
  4. McLaren 170
  5. Alpine 90
  6. AlphaTauri 84
  7. Aston Martin 53
  8. Williams 20
  9. Alfa Romeo 3
  10. Haas 0
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.