F1 Red Bull: Hamilton non potrà guidare a questo livello ancora per molto

Helmut Marko pensa che l’età del pilota Mercedes lo influenzerà presto

Il consulente della Red Bull Helmut Marko ritiene che Lewis Hamilton non sarà in grado di dare il meglio ancora per molto, poiché il pilota britannico punta a vincere un ottavo campionato del mondo da record nel 2022.

Hamilton, che è stato il più veloce nel primo test pre-stagionale a Barcellona, ​​è il secondo pilota più anziano in griglia a 37 anni, con Fernando Alonso di due anni più grande.

Una tripletta di vittorie in Brasile, Qatar e Arabia Saudita ha messo Hamilton in una posizione di forza in vista del finale di stagione 2021, dove ha perso il controverso titolo contro Max Verstappen .

“Hamilton ha realizzato un’incredibile seconda metà della stagione”, ha detto Marko.

” Non riesco a immaginare che possa guidare a questo livello ancora per molto . Ora è al suo apice, l’età sta lentamente entrando in gioco”.

Verstappen per diventare più forte

Le prime indicazioni dei test pre-stagionali suggeriscono che Mercedes e Red Bull saranno ancora una volta all’estremità della griglia, quindi Hamilton e Verstappen avranno più battaglie nel 2022.

Verstappen, che porterà il numero uno sulla sua vettura, migliorerà sempre di più, secondo Marko.

“Ora è campione del mondo e diventerà più forte”, ha detto Marko.

Marko su Michael Masi

A causa della controversia del GP di Abu Dhabi 2021, il direttore di gara Michael Masi è stato sostituito da Eduardo Freitas e Niels Wittich.

Verstappen ha dichiarato che Masi è stato gettato “sotto l’autobus” e Marko è d’accordo con i commenti dell’olandese.

“Non credo sia giusto che lui [Masi] venga respinto in questo modo”, ha aggiunto Marko. Masi non doveva essere interrogato come persona, ma come ha svolto il suo lavoro.

“Una soluzione moderna è stata introdotta con VAR. Questo è il futuro in F1.”

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.