F1: Alfa Romeo presenta la sua scommessa, l’Orlen C42

Il team italiano ha presentato la sua scommessa per la stagione 2022 di Formula 1 e spera di dare battaglia

Il team debutta anche piloti con la coppia formata dal finlandese Valtteri Bottas e dal rookie cinese Zhou Guanyu

L’Alfa Romeo ha presentato la sua scommessa per la stagione 2022 di Formula 1, la C42, una vettura che con il nuovo regolamento spera di dare battaglia in una competizione che si preannuncia più serrata e pari che mai.

La C42 è alimentata da un motore Ferrari e, come il resto della griglia, è stata progettata a Hinwil, in Svizzera, con il nuovo fondo effetto suolo, pacchetto aerodinamico aggiornato e pneumatici a basso profilo da 18 pollici.

La carrozzeria è un impressionante ma sottile cenno al passato, ricordando i design storici degli anni passati e l’eredità di Alfa Romeo e Sauber Motorsport, nel 30° anno del team Hinwil in Formula 1.

Debuttano anche i piloti del team Alfa Romeo , il finlandese Valtteri Bottas e l’unico esordiente in griglia, il cinese Zhou Guanyu .

“È la mia prima vettura con l’Alfa Romeo, il che la rende speciale, e non vedo l’ora di essere sulla griglia di partenza in Bahrain con essa. La cosa emozionante è che non sappiamo come andrà a finire quella prima gara. I test ci hanno aiutato a confermare le nostre aspettative. “a che punto siamo, i progressi che abbiamo fatto con la vettura, ma ora ci stiamo avvicinando al momento che conta davvero”, ha detto Bottas in una nota rilasciata dal team.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.