E’ morto Vittorio Adorni

Con un messaggio sui social Norma Gimondi, figlia di Felice, ha dato notizia della scomparsa di un altro super campione del mondo del ciclismo, Vittorio Adorni.  L’atleta di 85 anni, artefice di una grande carriera nel mondo delle due ruote, si è spento in questo 24 dicembre.

Nato il 14 novembre 1937 a San Lazzaro Parmense, è stato ciclista professionista dal 1961 al 1970 raggiungendo l’apice della sua carriera in due momenti d’oro: nel 1965 ha vinto il Giro d’Italia, nel 1968, a Imola, ha conquistato il titolo di campione del Mondo grazie a una memorabile fuga a 90 chilometri dall’arrivo.

Dopo gli anni da atleta è rimasto nel momento sportivo passando dall’altro lato della telecamera e divenendo dapprima commentatore tv, successivamente direttore sportivo alla Salvarani e alla Bianchi – Campagnolo. Questo il messaggio di Norma Gimondi: “Ciao Vittorio, salutami papà”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.