Ciclismo

Dylan Groenewegen assapora di nuovo la vittoria al Tour de France

Le volate di questa settimana al Tour de France 2024 sembrano essere la resurrezione di alcuni velocisti che sembravano rimasti fuori dai pronostici. Se l’altro giorno era Biniam Girmay, ieri Mark Cavendish, in questa 6a tappa a riuscire a imporsi in volata è stato l’olandese della Jayco AlUla Dylan Groenewegen. Intanto, il grande favorito per dominare le volate di questo Tour, Jasper Philipsen, continua con il suo punteggio a zero.

In realtà non ci sono stati nemmeno tentativi di fuga e la tappa è trascorsa serenamente finché, a 95 km dal traguardo, il vento ha iniziato a fare la sua comparsa. Lotto-Dstny ha provato a spingere ma è stato 10 km dopo che Visma-Lease a Bike ha preso il comando e si sono verificate diverse frazioni, con quasi tutto l’UAE Team Emirates tranne Tadej Pogacar, rimasto nel secondo gruppo. Tuttavia, la situazione non è continuata perché il percorso è entrato in una sezione più riparata, quindi la calma è tornata in gara.

Infine, dovevamo solo determinare l’esito dello sprint di giornata in un rettilineo finale dove Uno-X era in testa finché Alpecin-Deceuninck non ha fatto la sua comparsa come un elefante in una cristalleria. Mathieu van der Poel ha provato a concludere l’opera con un potente lancio per Jasper Philipsen ma, quando si è trattato di farlo, il belga non ha avuto la forza necessaria e ha iniziato presto a essere superato, sulla destra da Wout van Aert, che lo ha chiuso bruscamente, e sulla sinistra Arnaud de Lie è partito con forza.

Classifica di fase 6

  1. Dylan Groenewegen (Jayco-AlUla) 3h31’55”
  2. Jasper Philipsen (Alpecin-Deceuninck) +00”
  3. Biniam Girmay (Intermarché-Wanty) +00”
  4. Fernando Gaviria (Squadra Movistar) +00”
  5. Phil Bauhaus (Bahrain-Vittorioso) +00”
  6. Arnaud de Lie (Lotto-Dipartimento) +00”
  7. Wout van Aert (Visma-Noleggia una bicicletta) +00”
  8. Arnaud Démare (Arkéa-B&B Hotels) +00”
  9. Alexander Kristoff (Uno-X Mobility) +00”
  10. Pascal Ackermann (Israele-PremierTech) +00”

Classifica generale

  1. Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) 26h47’19”
  2. Remco Evenepoel (Soudal-QuickStep) +45”
  3. Jonas Vingegaard (Visma-Noleggia una bici) +50”
  4. Juan Ayuso (UAE Team Emirates) +1’10”
  5. Primoz Roglic (Red Bull-BORA-hansgrohe) +1’14”
  6. Carlos Rodríguez (INEOS Granatieri) +1’16”
  7. Mikel Landa (Soudal-QuickStep) +1’32”
  8. Joao Almeida (UAE Team Emirates) +1’32”
  9. Giulio Ciccone (Lidl-Trek) +3’20”
  10. Egan Bernal (INEOS Granatieri) +3’21’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.