Dakar 2022: partita in Arabia Saudita, Daniel Sanders vince il prologo motociclistico

Andiamo per la Dakar 2022! L’australiano Daniel Sanders (KTM) ha segnato il miglior tempo nel prologo di qualificazione per la Dakar 2022 , in sella a una moto, sui 19 chilometri della speciale disputata sabato tra Jeddah e Ha’il. Quarto nella classifica finale per la sua prima Dakar nel 2021, il 27enne pilota KTM ha segnato fin dall’inizio, un minuto davanti al cileno Pablo Quintanilla (Honda) e 1,55 minuti su Ross Branch (Yamaha).

Il campione in carica, l’argentino Kevin Benavides (KTM), è arrivato quarto in questo prologo destinato a determinare l’ordine di partenza per domenica. Il primo francese, Adrien Van Beveren, ha conquistato il sesto posto.

Al-Attiyah vince la prima fase delle qualifiche automobilistiche

Nasser al-Attiyah (Toyota) ha vinto nella prima fase di qualificazione per la Dakar 2022, sabato tra Jeddah e Ha’il, con un tempo di 10 minuti e 56 secondi. Nella speciale di 19 chilometri, il pilota del Qatar ha battuto lo spagnolo Carlos Sainz, due volte campione del mondo di rally e tre volte vincitore della Dakar (12 secondi) e il sudafricano Henk Lategan (+36″, Toyota). Il francese Sébastien Loeb (Prodrive) è arrivato quinto (+37″) mentre il campione in carica Stéphane Peterhansel (Audi) ha chiuso in un deludente 14° posto (+ 1′12″).