Ciclismo LIVE: Milano-Torino, Vince MARK CAVENDISH!!

LA CLASSIFICA

16:14

Parte la volata! Vince MARK CAVENDISH!! Secondo posto per Nacer Bouhanni (Arkéa-Samsic), terzo Alexander Kristoff (Intermarché-Wanty-Gobert)

16:09

Ripreso Healy! Gruppo compatto!

16:02

Sta cominciando ad assemblarsi il treno della Quick-Step Alpha Vinyl

15:45

Mancano 26 Km.

15:35

mancano 30 km al traguardo, rimane meno di 30″ ai fuggitivi

14:35
Meno di 80 km all’arrivo. 2’50” per i fuggitivi
Momento piuttosto tranquillo.

14.20

Tre corridori al comando con 2’30” di vantaggio dal gruppo

14.06

Passata la metà gara dei 199 Km previsti

14:02

100 km all’arrivo. 2’10” il vantaggio dei fuggitivi

13.55

Si procede su una media di 44 km/h.

13.42

Stiamo arrivando alle porte del comune piemontese di Piverone.

13:37:56

De Marchi e Aleotti, un friulano e un corridore cresciuto in Friuli

Alessandro De Marchi (Israel-StartUp Nation) è un friulano doc, mentre Giovanni Aleotti (Bora-hansgrohe), pur essendo emiliano, è cresciuto ciclisticamente al CT Friuli, motivo per cui la sua strada si è spesso incrociata con quella del “Rosso di Buja”

13:31:31

Il gruppo è nei pressi di Piverone. I fuggitivi hanno solo 3 minuti sul gruppo

La corsa è transitata da Cavaglià

Cavaglià è situato ai piedi della collina morenica della Serra, che separa Biella da Ivrea, e si trova lungo la Via Francigena, un itinerario medievale che unisce Canterbury a Roma e ai porti pugliesi.
A Cavaglià sono presenti i resti di un antico cromlech, una sorta di monumento di forma circolare costituito da un insieme di grandi pietre grezze dette menhir. Nel centro del paese invece si trovano l’imponente parrocchiale di San Michele Arcangelo, sorta a partire dal XVIII secolo, la piccola chiesa di San Francesco e l’oratorio di San Rocco. Altro edificio religioso di rilievo è la chiesa di Santa Maria di Babilone, che è stata definita il miglior monumento barocco secentesco del Biellese.
Il comune di Cavaglià, insieme ad altri comuni piemontesi, ha fondato l’associazione di comuni Slowland Piemonte, per la promozione e la valorizzazione delle peculiarità dei territori coinvolti.Live News13:18:44

Team DSM e Intermarché-Wanty-Gobert le squadre più attive all’inseguimento

Siamo ormai al km 70. 3’32” il ritardo del gruppo

12:47:17

150 km al traguardo

45,7 km/h la media dopo la prima ora di corsa

12:43:05

La corsa ha superato Vercelli

12:37:35

Lievita il vantaggio dei fuggitivi, rilevato in 4 minuti ora

12:28:10

3 uomini al comando!

Daniel Viegas (Eolo-Kometa), Martin Marcellusi (Bardiani-CSF-Faizanè) e Juan Diego Alba (Drone Hopper-Androni Giocattoli) si sono ricongiunti quando siamo vicini al km 40 di gara. 2’30” il ritardo del gruppoLive News12:24:17

Rallenta il gruppo!

Segnalato a 1’05” da Viegas. Marcellusi e Alba sono invece ad appena 10″ dal battistradaLive News12:22:02

Al suo inseguimento si lanciano Martin Marcellusi (Bardiani-CSF-Faizanè) e Juan Diego Alba (Drone Hopper-Androni Giocattoli)

12:19:42

Dopo 30 km, Viegas viaggia con 25″ sul gruppo

12:18:31

Ci prova Daniel Viegas (Eolo-Kometa)

Niente da fare per gli attaccanti, gruppo di nuovo compatto

12:10:58

Leggero margine di vantaggio per 4 corridori

Alessandro Tonelli (Bardiani-CSF-Faizanè), Alessandro Fancellu (Eolo-Kometa), Miguel Eduardo Florez (Arkéa-Samsic), Antonio Tiberi (Trek-Segafredo) viaggiano con 10″ sul gruppoLive News12:07:35

Dopo 20 km il gruppo procede ancora compatto

Anche Astana Qazaqstan e Bardiani-CSF-Faizanè stanno facendo di tutto per portare via un drappelloLive News11:53:49

Molto attivi davanti Benoît Cosnefroy (AG2R Citroën) e Alessandro De Marchi (Israel-PremierTech)

Con loro anche Simon Pellaud (Trek-Segafredo), il quale siamo abituati a vederlo in fuga al Giro d’ItaliaLive News11:51:01

Percorsi 6 km, ancora nessuno è riuscito a fare la differenza

11:47:17

Diversi scatti in avvio…

… vediamo se il gruppo lascerà subito il via libero a un gruppetto di fuggitivi oppure bisognerà sudare per portare via la fugaFoto Story11:46:17

Cominciata ufficialmente la Milano-Torino 2022

Live News11:43:36

Non partono 3 corridori

Michael Schär (AG2R Citroën), Luis-Joe Lührs (Bora-hasngrohe) e Davide Cimolai (Cofidis) non si sono presentati al foglio firmaLive News11:34:41

I corridori sono in movimento verso il km 0

Foto Story11:28:53

Mark Cavendish è probabilmente il grande favorito di oggi

11:23:55

Dopo che il covid lo ha debilitato per più di qualche giorno, torna in gara lo Squalo!

Vincenzo Nibali non ha velleità di risultato oggi, sarà a disposizione della squadra e metterà chilometri sulle gambe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.