Champions League, vince il Real Madrid, record per Ancelotti: è la quarta volta

Fonte: dire.it–  Psg, Chelsea, Manchester City e Liverpool. Il Real Madrid non voleva solo vincere la Champions League, voleva il potere di rimpicciolire le “grandi” d’Europa al suo cospetto. Salire sul trono a Parigi, per la quattordicesima volta, dopo aver vilipeso tutto il blasone dei migliori club continentali.

Francia, Inghilterra, Italia e Germania: tutti ai piedi del grande Real di Spagna. E d’un italiano fuori scala, Carlo Ancelotti. Dopo Guardiola, Klop. Eliminati uno dopo l’altro. Il migliore di tutti è nato a Reggiolo, e quando lasciò il paese il papà pianse perché “perdeva” un figlio e due braccia buone per la campagna. Ha vinto la sua quarta Coppa dei Campioni, dopo essersi preso il titolo nelle migliori cinque leghe d’Europa. L’ultima volta che ha lavorato in Italia, a Napoli, gli diedero del “pensionato”… CONTINUA A LEGGERE

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.