Champions League, Clamorosa vittoria del Real Madrid sul PSG 3-1

Per il Real Madrid è arrivata la giornata più importante della stagione . Per il PSG è arrivato il giorno più importante della stagione . I due giganti si scontrano al Santiago Bernabéu per un posto nei quarti di finale. Questa è la trama principale di stasera. Ma poi abbiamo molte altre storie a cui prestare attenzione che determineranno quale squadra passerà e quale perderà troppo presto la Champions League . 

Al Real Madrid il dubbio era Kroos ed è già stato risolto. Il tedesco gioca. Ora è nelle mani di Ancelotti il ​​sorteggio, lo schema, la pressione, il possesso e il piano di gioco. Dopo aver giocato la peggiore partita della stagione a Parigi, i Bianchi devono rimontare dall’1-0 all’andata in una nuova partita in cui i gol nell’altro campo non valgono più il doppio. Cioè, un 3-2 ci manda ai tempi supplementari.

Il PSG arriva con tutti. Con Messi, con Neymar… e con Mbappé . Superato lo spavento di Gueye, ora tutti gli occhi sono puntati sull’attaccante francese e sulla reazione dei tifosi del Real Madrid quando il suo nome compare dall’altoparlante, quando tocca il pallone, quando la partita finisce. Ieri è rimasto sbalordito guardando l’opera al Bernabéu e quella semplice immagine ha emozionato ancora una volta i tifosi del Real Madrid, che sperano di vederlo in estate vestito con la maglia bianca.

Confermata la formazione del Real Madrid: Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Nacho; Kroos, Valverde, Modric; Asensio, Vinicio e Benzema.

Abbiamo uno spettacolo al culmine, una delle serate più grandi, una delle più belle che vivremo quest’anno nel calcio europeo. SOTTO LA DIRETTA TESTUALE

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.