Celestino Vietti arriva al GP dell’Indonesia come “Uomo da battere”

Dopo aver vinto la prima gara della stagione, Celestino Vietti arriva in Indonesia in testa al Mondiale Moto2.  In pista Venerdì 18 marzo a domenica 20 presso il Mandalika International Circuit, per il Gran Premio di Indonesia. Nella sua consueta anteprima del Gran Premio, l’italiano classe 2001, mette in evidenza la velocità di adattamento a questo nuovo tracciato come un punto chiave per poter essere in vantaggio quando si correrà di Domenica nella seconda gara della stagione, dove quest’anno la squadra di Valentino Rossi gareggia con nuovi colori.

‘Sarà un weekend speciale: una pista nuova dove nessuno di noi in Moto2 ha mai provato e dove tutti partiranno da zero. L’adattamento alle condizioni della pista il prima possibile sarà il punto chiave per tutti. Spero di partire dalle buone sensazioni del Qatar, sarà un weekend lungo, gli altri piloti sono davvero competitivi e dobbiamo continuare a lavorare sodo’,

ha detto in un comunicato ufficiale.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.