Calcio: oltre 174 morti, una strage allo stadio in Indonesia al termine di una partita-VIDEO

AGI – Oltre174 morti e numerosi feriti. Questo è il bilancio della tragedia nello stadio di Malang, nella regione indonesiana di Giava Orientale. Lo ha riferito il vice governatore della regione, Emil Dardak, all’emittente televisiva Kompas.

tifosi dell’Arema FC hanno preso d’assalto il campo dopo che la loro squadra aveva perso 3-2 contro il Persebaya Surabaya.

Quella del Persebaya Surabaya è la prima sconfitta in più di due decenni contro l’acerrima rivale. Gli agenti hanno cercato di convincere i tifosi a tornare sugli spalti sparando gas lacrimogeni.

Molte delle vittime sono state calpestate a morte mentre cercavano una via di fuga. Il governo indonesiano si è scusato e ha promesso di indagare sulle circostanze dell’incidente. “Siamo dispiaciuti”, ha dichiarato il ministro indonesiano dello Sport e della Gioventù Zainudin Amali all’emittente Kompas.

“Valuteremo a fondo l’organizzazione della partita e la presenza dei tifosi. Torneremo a vietare ai tifosi di assistere alle partite? Questo è ciò che discuteremo”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.