Boxe, sollevamento pesi e pentathlon moderno rischiano l’esclusione dai Giochi di Los Angeles 2028

GINEVRA: Il pugilato, il sollevamento pesi e il pentathlon moderno hanno circa 18 mesi partendo da giovedì 9 dicembre 2021, per apportare modifiche necessarie al fine di mantenere il loro status di sport olimpico per i Giochi di Los Angeles del 2028.

Gli organi di governo della boxe e del sollevamento pesi sono stati descritti come “problematici” dal presidente del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) Thomas Bach, che da tempo ha espresso preoccupazione per la leadership di quegli sport e problemi con la corruzione e il doping.

Il Pentathlon moderno, secondo le dichiarazioni del CIO, dovranno rimuovere il salto equestre, sollevando un grosso malumore da parte degli atleti arrabbiati.

Il noto incidente che ha coinvolto un cavallo alle Olimpiadi di Tokyo ha minato la reputazione del pentathlon moderno nonostante sia presente da più di 100 anni nei Giochi, da quando cioè è stato creato dal fondatore del CIO Pierre de Coubertin.

Tutti e tre gli sport sono stati esclusi dall’elenco iniziale dei 28 del programma 2028, che sarà presentato ai membri del CIO per l’approvazione a febbraio.

L’elenco degli sport approvati include skateboard, surf e arrampicata sportiva. Tutti e tre hanno fatto il debutto olimpico con successo a Tokyo e sembrano essere confermati per il futuro in quanto il CIO insegue il pubblico più giovane.

I tre sport rimasti isolati giovedì hanno ancora un “percorso per rimanere nel programma” fino alla riunione annuale dei membri del CIO del 2023. Questo secondo quanto affermato da Bach.

Devono “dimostrare” al comitato esecutivo del CIO di aver apportato modifiche in vario modo alla governance e alla cultura organizzativa di questi sport. Il pentathlon moderno deve anche sostituire l’equitazione con una disciplina più inclusiva accessibile ai giovani di tutto il mondo.

Il calcio è ancora nel programma di Los Angeles, ma Bach ha messo in guardia la FIFA a causa dei suoi piani per giocare i Mondiali ogni due anni, invece che ogni quattro. L’attuale ciclo di Mondiali maschili metterebbe qualsiasi torneo biennale in uno scontro diretto con le Olimpiadi di Los Angeles.

Il piano della Coppa del Mondo, che ha incontrato resistenza in Europa e Sud America, è stato promosso dal presidente della FIFA Gianni Infantino , ma lo slancio si è bloccato nelle ultime settimane.

Altri sport possono anche essere aggiunti al programma sportivo di Los Angeles nel 2023, in quanto gli organizzatori locali possono chiedere eventi per racimolare medaglie come paese ospitante. Baseball e softball sono una potenziale scelta. Sono stati aggiunti dagli organizzatori alle Olimpiadi di Tokyo, insieme al karate, per attirare i fan giapponesi.

Baseball, softball e karate non sono stati richiesti dagli organizzatori delle Olimpiadi di Parigi 2024, che avranno breakdance oltre a skateboard, surf e arrampicata sportiva. A margine di queste novità, ci pare che i Giochi olimpici, edizione dopo edizione stiano perdendo la loro identità, inchinandosi sempre di più al dio denaro.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.