Basket: l’America ha un nuovo idolo del basket: Connor Williams, un gigante da 300 libbre! VIDEO

Il basket universitario ha un nuovo fenomeno, Connor Williams. È il ‘5’ del ‘collage’ St. John Fisher nella Divisione III. Le sue immagini sono virali in tutto il mondo.

Sul parquet  Williams è un colosso. È alto 7’3″ (circa m.2,20) e pesa 300 libbre (circa 136 bKg), e non è il solito atleta universitario che ama solo giocare. Infatti, sta studiando sicurezza informatica a Rochester. 

“Big Cosy”, come è chiamato, è diventato virale. E nel 2022 ha fatto il salto anche nel basket nella sconosciuta Divisione III del campionato universitario. È un buon giocatore ed è già un marchio in sé. In evidenza, il portale ‘Barstool’, dedicato allo sport in modo casual, ha lanciato una linea di abbigliamento con la sua immagine e le Leaf Trading Cards , carte sportive che tendono a salire di prezzo eccessivamente, hanno creato il proprio cromo.

 sulla bocca di tutti. Dopo le sue ultime esibizioni nel 2022, ha avuto anche una squadra controversa, quando non ha giocato nel secondo tempo contro Buffalo. “Cosa ne pensi del giocatore americano?”, hanno detto. E non c’è solo un tono umoristico. Rwe ha ricevuto il premio giocatore per la sua contea (Monroe, Florida) nel 2021 . Ha rubato il cuore di tutti.

Ha anche un lato caritatevole, e ha approfittato di quella fama delle sue commedie per organizzare una raccolta di beneficenza, donando ai giovani per entrare nello sport dell’Università di Rochester con la sua firma e la sua figura. È una star, molto diversa dal solito, ma che prende riconoscimento nella cultura sportiva americana. “Big Boss -grande capo-“, definiscono le principali voci dello sport del basket su Williams. In tutti i sensi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.