Atletica: Ratificato il record mondiale di Kipchoge alla maratona di Berlino

Il record mondiale di Eliud Kipchoge nella maratona di 2 ore 01min 09sec, stabilito a Berlino il 25 settembre dello scorso anno, è stato ratificato da World Athletics.

La prestazione del keniota 38enne, due volte campione olimpico è migliore di 30 secondi rispetto al precedente record che aveva stabilito nella stessa città il 16 settembre 2018.

L’organo di governo internazionale dello sport ha anche ratificato i record mondiali under 20 stabiliti lo scorso anno dalla velocista dei 100 metri del Botswana Letsile Tebogo, che ha segnato 9.91 secondi, e dalla squadra femminile giamaicana 4x100m, che ha corso 42.59, con entrambe le prestazioni arrivate al World Athletics U20 Campionati Cali 22.

Kipchoge ha raggiunto il giro di boa a Berlino in 59 minuti e 50 secondi, identico al suo parziale a metà percorso quando ha prodotto una corsa sotto le due ore in una gara non ufficiale a Vienna tre anni fa.

Il suo ritmo ha iniziato a diminuire leggermente da quel momento in poi, ma era ancora comodamente all’interno del ritmo del record mondiale e ha registrato l’ottavo record mondiale di maratona maschile consecutivo stabilito a Berlino.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.