Atletica: dal 2024 addio alle “Super scarpe”

Gli spessori della suola per tutte le scarpe di atletica in tutte le discipline saranno semplificati ad uno spessore massimo di 20 mm a partire dal 1 novembre 2024. Lo ha dichiarato oggi, giovedì 23 dicembre World Athletics.
La normativa vigente consente alle scarpe di avere uno spessore massimo compreso tra 20-25mm a seconda dell’evento mentre può arrivare fino a 40mm per le gare su strada.


World Athletics ha affermato che la tempistica è stata concordata per dare ai produttori di scarpe un preavviso sufficiente dopo aver effettuato “investimenti significativi” in scarpe con uno spessore della suola compreso tra 20-25 mm.
“C’è stata un’enorme quantità di lavoro in background e riunioni tenute sia internamente che esternamente sulle nostre regole sulle scarpe sin dall’inizio del gruppo di lavoro nel giugno 2020”, ha affermato l’amministratore delegato di World Athletics Jon Ridgeon.
“C’è ancora molto da fare, ma vorrei ringraziare il gruppo di lavoro, la Federazione mondiale dell’industria degli articoli sportivi e le aziende calzaturiere per la loro apertura e collaborazione nel trovare soluzioni”.
La tecnologia delle scarpe è stata sotto i riflettori da quando i record hanno iniziato a crollare, con l’organo di governo che cerca di tracciare una linea tra l’innovazione e il dare agli atleti un vantaggio ingiusto.


L’ostacolista norvegese dei 400 metri Karsten Warholm ha tagliato di 0,76 di secondo il suo record mondiale alle Olimpiadi di Tokyo di quest’anno – un enorme margine in una gara di un giro – e ha avvertito che la tecnologia delle scarpe stava danneggiando la credibilità degli atleti.
World Athletics ha anche affermato che le scarpe da ginnastica non devono contenere alcuna tecnologia “sensibile o intelligente” incorporata ora o in futuro, con le nuove regole e regolamenti che entreranno in vigore dal 1 gennaio 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.